Ucraina: Onu chiede 'effettiva attuazione' accordo su grano'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

New York, 28 lug. (AdnkronosDpa/Europa Press) – Il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha plaudito all'inaugurazione del centro di coordinamento di Istanbul per l'esportazione di grano dall'Ucraina e ha chiesto alle parti di lavorare per "applicare efficacemente" l'accordo con l'obiettivo di "ridurre l'insicurezza alimentare globale .

"Il segretario generale plaude caldamente all'inaugurazione ufficiale del Centro di coordinamento congiunto (Jcc) a Istanbul", ha affermato il vice portavoce di Guterres, Farhan Haq, che ha sottolineato che questo organismo "è composto da rappresentanti di Ucraina, Russia, Turchia e Onu. "Il lavoro del Jcc – ha aggiunto – consentirà il trasporto sicuro, tramite navi mercantili, di grano, alimenti correlati e fertilizzanti da tre principali porti ucraini sul Mar Nero verso il resto del mondo. Questo aiuterà a rispondere in modo efficace e prevenire l'aumento dell'insicurezza alimentare globale".

"Insieme all'attuazione del memorandum d'intesa tra la Russia e il Segretario generale delle Nazioni Unite per promuovere l'accesso dei prodotti alimentari e dei fertilizzanti russi ai mercati globali – ha detto ancora Haq – il Jcc contribuirà a ripristinare la fiducia nel mercato alimentare globale e a ridurre i prezzi degli alimenti dai livelli attuali". Infine, Haq ha affermato che Guterres "è grato alla Turchia per aver fornito alle parti e alle Nazioni Unite una piattaforma per aiutare a rendere operativa l'Iniziativa sui cereali del Mar Nero". Infine, "ha ringrazia la Russia e l'Ucraina per aver nominato e inviato rapidamente i loro rappresentanti a Istanbul".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli