Ucraina: parlamento vota sì a licenziamento capo Servizio sicurezza

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 19 lug. (Adnkronos) – La Verkhovna Rada ha sostenuto la proposta del presidente Volodymyr Zelenskyy di licenziare Ivan Bakanov dalla carica di capo del Servizio di sicurezza dell'Ucraina (SBU). Lo ha scritto su Telegram il deputato Yaroslav Zheleznyak.

265 deputati hanno votato per il licenziamento di Bakanov. La nomina di un nuovo capo del Servizio di sicurezza non è stata affrontata nella riunione di oggi, mente Zelensky ha già sostituito i capi della Sbu nelle regioni di Kharkiv, Sumy, Poltava e Dnipro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli