Ucraina: Podolyak, 'mentre chiedeva armi a Iran, Putin ha bombardato una moschea a Kharkiv'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 21 lug. (Adnkronos) – "Andare a inchinarsi a Teheran per implorare dal leader supremo dell'Iran, Ali Khamenei, armi 'per il secondo esercito del mondo', e allo stesso tempo bombardare la moschea di Kharkiv. Niente è sacro ai barbari. Ma capiranno il gesto di disprezzo del Cremlino in Iran?". Lo ha scritto su Twitter il ministro degli Esteri ucraino Mykhailo Podolyak, secondo cui la Russia, colpendo ieri la moschea di Kharkiv, avrebbe mostrato disprezzo verso l'Iran, proprio nel momento in cui Putin si trovava a Teheran per richiedere armi da usare in Ucraina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli