Ucraina: Podolyak, 'non solo sanzioni, reagire in modo più duro contro Iran'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 5 nov. (Adnkronos) – "È necessario adottare un approccio più duro nei confronti di Paesi come l'Iran. Dobbiamo prestare attenzione a ciò che stanno facendo, come uccidere la propria gente che protesta nelle strade contro un regime assolutamente totalitario. E come finanziare o fornire armi al Federazione Russa". Lo ha detto il consigliere del presidente ucraino Zelensky, Mykhailo Podolyak.

"Credo sia possibile effettuare attacchi specifici sulla produzione di droni e missili balistici – ha aggiunto – Lo Stato che finanzia gruppi terroristici non può continuare a farlo nell'impunità. Il trasferimento di droni e armi da parte dell'Iran agli stati terroristi continuerà fino a quando il mondo civile non inizierà a punire il regime".