Ucraina, Pompeo: ero con Trump durante telefonata a Zelensky

Coa

Roma, 2 ott. (askanews) - "Io c'ero". Così il segretario di Stato americano ha confermato di essere stato presente alla controversa telefonata di Donald Trump al capo di stato ucraino Zelensky, in cui l'inquilino della Casa Bianca ha chiesto un aiuto all'indagine sull'ex vicepresidente Usa Joe Biden e sul figlio. "La telefonata è avvenuta nel contesto del dei miei 15 mesi come segretariato di Stato. Conosco la nostra politica sull'Ucraina, che è sempre uguale e costante. Noi abbiamo posto enfasi sull'eliminazione della minaccia della Russia sull'Ucraina, sull'aiuto a Kiev per eliminare la corruzione e costruire un'economia prosperosa", ha aggiunto. Pompeo.