Ucraina: premier, 'accordo con Banca Mondiale e Bers per far fronte a inverno'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 15 lug. (Adnkronos) – "Questo mese l'Ucraina si è accordata con la Banca Mondiale e la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (Bers) di ricevere quasi 500 mln di euro per prepararsi alla stagione invernale. Abbiamo già stanziato 300 mln di grivna (10 milioni di euro) per la ricostruzione delle centrali termiche di Cernihiv, Kremenchug, Ohtyrka. Continuano i lavori sulle linee elettriche e le caldaie". Lo ha scritto su Telegram il primo ministro dell'Ucraina Denys Shmyhal.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli