Ucraina: premier, 'nostra elettricità può sostituire il gas russo in Europa'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 5 set. (Adnkronos) – "L'esportazione di elettricità dall'Ucraina può sostituire volumi significativi di gas russo, attualmente importato in Europa". Lo ha dichiarato il primo ministro ucraino Denys Shmyhal su Telegram dopo un incontro con il vicepresidente della Commissione europea Marosh Šefčovych a Bruxelles, aggiungendo che "attualmente, la capacità commerciale è di 300 MW, mentre il potenziale delle nostre esportazioni è fino a 2.000 MW. Prevediamo di aumentare il volume delle esportazioni di elettricità e saremo grati per il supporto della Commissione europea".