Ucraina: presidente Parlamento moldavo a Bucha, 'atrocità inimmaginabili'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 4 mag. (Adnkronos) – Il presidente del Parlamento moldavo Igor Grosu si è recato a Bucha, alle porte di Kiev, da dove il ritiro delle truppe russe ha mostrato i crimini commessi ai danni dei civili. Lo ha scritto su Twitter lo stesso Grosu, accompagnato dal presidente della commissione parlamentare per la sicurezza nazionale Lillian Carp. ''Sono attualmente in visita a Bucha, una delle città alla periferia di Kiev che ha subito atrocità inimmaginabili da parte dell'esercito russo'', scrive Grosu.

''Questa guerra deve essere fermata e i crimini di guerra devono essere indagati e puniti'', ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli