Ucraina, primo processo per crimini di guerra

(Adnkronos) - Primo processo per crimini di guerra in Ucraina, sul banco degli imputati un militare russo 21enne che ora rischia l'ergastolo in base a quanto prevede il codice penale ucraino. In particolare, il soldato è accusato di aver sparato alla testa di un civile disarmato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli