Ucraina, Putin: "Costretti a intervenire da tragedia Donbass"

(Adnkronos) - Guerra Russia-Ucraina, torna a parlare Vladimir Putin spiegando che "proprio la tragedia che stava avvenendo nel Donbass, incluso nella Repubblica popolare di Luhansk, ha costretto, semplicemente costretto la Russia a iniziare questa operazione militare che oggi tutti conoscono molto bene". Il presidente russo lo ha dichiarato riferendosi agli otto anni di ostilità nel Donbass, secondo quanto riportato dal sito di Russia Today.

Putin ha quindi assicurato che Mosca riporterà la vita nella regione dell'Ucraina orientale "gradualmente alla normalità" e che la situazione "cambierà in meglio".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli