Ucraina, Putin vede normalizzazione rapporti dopo "operazione militare speciale"

Il presidente russo Vladimir Putin a Mosca

(Reuters) - La Russia ritiene di poter ricondurre alla normalità le relazioni con l'Ucraina dopo la conclusione dell'"operazione militare speciale".

Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin durante un intervento al Forum economico internazionale di San Pietroburgo.

Nel corso di una sessione di domande e risposte con il presidente del Kazakistan Kassym-Jomart Tokayev, Putin ha affermato che "prima o poi la situazione tornerà alla normalità".

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Andrea Mandalà)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli