Ucraina: Quartapelle (Pd), 'stop gas ricatto, Ue saprà rispondere unita'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 apr. (Adnkronos) – "Lo stop alle forniture del gas a Polonia e Bulgaria da parte della Russia è un ricatto. Non è la prima volta che Mosca usa la prepotenza contro gli altri paesi. Lo ha fatto invadendo l’Ucraina, lo fa ora violando i contratti del gas. L’Europa saprà rispondere unita". Così su Twitter Lia Quartapelle, responsabile Affari Internazionali ed Europa nella Segreteria del Pd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli