Ucraina: Reding (Ue), Uefa non puo' ignorare caso Tymoshenko

(ASCA-AFP) - Lussemburgo, 27 apr - La Uefa non puo' ignorare

la ''situazione drammatica'' che affligge la leader

dell'opposizione ucraina, Yulia Tymoshenko, in sciopero della

fame da oltre una settimana per protestare contro i

''maltrattamenti'' subiti in prigione da medici e agenti di

sicurezza. Lo ha detto il commissario europeo alla Giustizia,

Viviane Reding, conversando con i giornalisti al termine del

vertice di Lussemburgo, a proposito della prossima apertura a

Kiev degli Europei di calcio.

''Non possiamo chiudere gli occhi sui diritti umani solo

perche' c'e' una festa sportiva'', ha aggiunto, annunciando

di aver declinato l'invito ad Euro2012 formulato dal

presidente Michel Platini per ''motivi istituzionali''.

Ricerca

Le notizie del giorno