Ucraina: regione Luhansk, da inizio invasione danneggiato 70% abitazioni civili

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 mag. (Adnkronos) – Nella regione di Luhansk, a Severodonetsk, dall'inizio della guerra è stato danneggiato il 70% delle case dei civili. Lo rende noto il giornalista ucraino Dmitry Gordon, che cita il capo dell'amministrazione regionale militare della zona, Oleksandr Struyk.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli