Ucraina: Russia lancia nuovi attacchi nel Donetsk e Luhansk

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 18 nov. (Adnkronos) – La Russia ha lanciato nuovi attacchi contro le postazioni ucraine in prima linea nelle regioni orientali di Donetsk e Luhansk. Lo rende noto l'esercito di Kiev. "Il nemico sta concentrando i suoi sforzi per ostacolare le nostre forze di difesa in aree specifiche, lanciando assalti in direzione di Bakhmut, Avdiivka e Novopavlivka", ha detto Oleksandr Shtupun, portavoce dello stato maggiore delle forze armate ucraine.

Bakhmut e Avdiivka sono state ferocemente contese per diversi mesi, ma rimangono in mano agli ucraini. Anche molte altre posizioni ucraine nel Donbass sono state prese di mira ieri, ha aggiunto Shtupun. La Russia "probabilmente" rafforzerà le sue operazioni offensive nell'Ucraina orientale ridistribuendo le truppe dal sud, dopo che sono state costrette a ritirarsi dalla città di Kherson la scorsa settimana, secondo il ministero della Difesa del Regno Unito.