Ucraina, Russia rientra in accordo export grano

(Adnkronos) - La Russia rientra nell'accordo sull'esportazione di grano e altri cereali che era stato raggiunto lo scorso 22 luglio a Istanbul con la mediazione delle Nazioni Unite e della Turchia. Lo ha reso noto il ministero della Difesa russo. "La Federazione russa considera sufficienti le garanzie finora ricevute e riprende l'applicazione dell'accordo", si legge in una nota del ministero della Difesa di Mosca.

A esprimere soddisfazione il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, il quale ha ribadito il suo ruolo di mediazione nella crisi ucraina.