Ucraina-Russia, Scholz: "Putin non vincerà la guerra"

(Adnkronos) - In gioco in Ucraina non è solo il destino del Paese, ma anche l'ordine mondiale. A dirsene convinto, nel suo intervento al Forum di Davos, è stato il cancelliere tedesco Olaf Scholz: "Ecco perché il nostro obiettivo è molto chiaro: Putin non deve vincere la sua guerra. E sono convinto che non la vincerà!". Putin ha mancato i suoi obiettivi strategici e ha sottovalutato la forza del G7, della Nato e dell'Ue, ha dichiarato il cancelliere.

"Putin negozierà la pace solo se si renderà conto che non può vincere la difesa ucraina" ha detto Scholz, sottolineando che "non ci sarà alcuna pace imposta. L'Ucraina non la accetterà, e nemmeno noi".

Il cancelliere ha poi lanciato l'allarme sulla crisi alimentare conseguente alla guerra in Ucraina: "Se non prendiamo ora contromisure rapide e decisive, dovremo far fronte alla più grande carestia mondiale da decenni".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli