Ucraina, Salvini: lavoro per la pace alla luce del sole

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 giu. (askanews) - "L'unico mio obiettivo, su cui continuo a lavorare con orgoglio e alla luce del sole, è tornare alla pace". Lo dice Matteo Salvini riferendosi al conflitto in Ucraina e nel giorno in cui vengono alimentate "altre polemiche strumentali" a proposito del mai avvenuto viaggio a Mosca, polemiche che montano a 24 ore dal voto.

La Lega, nel ribadire di aver dato "mandato ai propri legali per tutelarsi da attacchi e ricostruzioni infamanti e lontane dalla realtà", ritiene che "la nota e le ulteriori spiegazioni dell'ambasciata della Federazione Russa in Italia confermino una volta di più la totale trasparenza e correttezza dell'operato di Salvini".

"A differenza di un gruppo editoriale che diffondeva in allegato "Russia Oggi", infatti, la Lega non ha ricevuto finanziamenti da Mosca", sottolinea il Carroccio. E ricorda che "proprio oggi abbiamo chiesto al Pd di chiarire i rapporti di Enrico Letta con Pechino dopo il voto a Strasburgo sul Fit For 55 e anche alla luce del curriculum del leader dem che mette in luce collaborazioni con i cinesi. La scelta di fermare la produzione di veicoli diesel e benzina a favore di quelli elettrici è un regalo al Dragone e un colpo mortale per milioni di cittadini europei e italiani".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli