Ucraina: Salvini, 'Lega elemento di stabilità, Italia promuova iniziativa Ue per negoziati'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 mag (Adnkronos) – Dalla guerra in Ucraina si esce "con un’iniziativa europea che parta dai tre grandi Paesi fondatori dell’Unione: Italia, Francia e Germania. L’Italia ha l’autorevolezza per farsi promotrice di questa iniziativa, con l’obiettivo di spingere le parti a negoziare". Lo dice Matteo Salvini al Corriere della sera.

"In un momento difficile come questo la Lega intende proporsi come un elemento di stabilità", sottolinea il leader della Lega che tra l'altro risponde anche a una domanda sul riavvicinamento con Giuseppe Conte: "Non mi interessa il pettegolezzo politico. I nostri sforzi sono dedicati ad unire realismo e difesa degli interessi nazionali, per ricostruire pace e stabilità".

Sull'Europa, Salvini dice: "Il nostro scetticismo non è verso l’Europa in sé, ma verso un’Europa burocratica, dirigista, poco attenta agli interessi nazionali. Occorre una revisione dei trattati".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli