Ucraina, Scholz e Zelensky discutono di guerra, Kherson, difesa aerea

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy partecipano a una conferenza stampa congiunta, a Kiev

BERLINO (Reuters) - Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha discusso della situazione in Ucraina con il presidente Volodymyr Zelensky in una telefonata avvenuta oggi, in vista del vertice G20, in cui Zelensky ha informato Scholz sugli ultimi sviluppi a Kherson, ha detto Berlino.

I due hanno condannato gli attacchi delle forze armate russe alle infrastrutture civili e hanno discusso di come rafforzare il settore energetico ucraino; Scholz ha detto che la Germania continuerà a sostenere l'Ucraina con infrastrutture energetiche e difesa aerea.

I due hanno anche auspicato la continuazione dell'accordo sul grano che consente l'esportazione dei prodotti agricoli ucraini al fine di migliorare la situazione della sicurezza alimentare globale.

La prossima settimana Scholz parteciperà al vertice G20 a Bali, in Indonesia. Il presidente russo Vladimir Putin non sarà presente.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Gianluca Semeraro)