Ucraina, Scholz spinge per cessate il fuoco in telefonata con Putin

Il cancelliere tedesco Olaf Scholtz durante una conferenza stampa a Bruxelles

BERLINO (Reuters) - Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha esortato il presidente russo Vladimir Putin ad accettare il prima possibile un cessate il fuoco in Ucraina durante una telefonata avvenuta oggi.

Lo ha comunicato un portavoce del governo tedesco, aggiungendo che la tregua è necessaria per migliorare la situazione umanitaria in Ucraina e per agevolare la ricerca di una soluzione diplomatica al conflitto.

Durante la telefonata, durata 75 minuti, Scholz ha ricordato a Putin la responsabilità della Russia per la situazione alimentare globale, ha aggiunto il portavoce.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli