Ucraina: Serracchiani (Pd), 'non si doveva dare quel palcoscenico a Lavrov'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 mag. (Adnkronos) – "Ho visto l'intervista di Lavrov, l'ho trovata assolutamente inaccettabile, è stato lasciato dire tutto quello che voleva, senza alcun contraddittorio e addirittura augurando buon lavoro. Dispiace, la nostra Tv è fatta di grandissimi professionisti, credo che questo sia stato uno scivolone importante. Non a caso siamo stati ripresi dall'Unione europea". Lo ha detto Debora Serracchiani a Rainews24.

"Mi chiedo se era opportuno dargli quel palcoscenico. Non è pluralismo o censura, è stata fatta una scelta e l'Italia l'ha fatta con l'Unione europea, è stato deciso di non dare quello spazio. Perché dobbiamo aggirare questo divieto?", ha aggiunto la capogruppo del Pd alla Camera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli