Ucraina, serve risoluzione Onu per corridoi grano su Mar Nero - Draghi

Il presidente del Consiglio Mario Draghi e il presidente ucraino Volodymyr Zelensky a Kiev

KIEV (Reuters) - Secondo il presidente del consiglio italiano Mario Draghi è necessaria una risoluzione Onu che regoli la creazione di corridoi sul Mar Nero per sbloccare le esportazioni di grano dall'Ucraina.

In occasione della sua visita a Kiev, ha detto che il messaggio principale dei suoi colloqui con il presidente Volodymyr Zelensky e con i leader di Francia e Germania è che l'Italia vuole vedere l'Ucraina nell'Unione Europea.

Nel corso di una conferenza stampa congiunta, Draghi ha anche espresso pieno sostegno alle indagini su presunti crimini di guerra in Ucraina.

(versione italiana Claudia Cristoferi, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli