Ucraina: sindaco Mariupol, 'presto fondazione per ricostruire anche con oligarca Akhmeton'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 apr. (Adnkronos) – L'oligarca Rinat Akhmetov, un tempo filo-russo ed a cui fa capo anche l'acciaieria Azovstal, ha riaffermato la sua fedeltà all'Ucraina e al suo governo ed ha annunciato di voler contribuire alla ricostruzione di Mariupol. Come accogliete la proposta? "Oggi tutti noi sogniamo di ritornare nella nostra città: sia il presidente ucraino che le imprese di alto livello e personalmente io. Tutti insieme rinnoveremo l’infrastruttura – risponde all'Adnkronos il sindaco Vadym Boichenko – Stiamo progettando di aprire una fondazione di ricostruzione di Mariupol dopo che le nostre forze armate libereranno sia la nostra regione che la nostra città di Mariupol".

(di Roberta Lanzara)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli