Ucraina, soldati russi sparano ai civili: la CNN diffonde le immagini

ucraina
ucraina

La guerra in Ucraina non accenna a fermarsi e con lei anche le barbarie perpetrate dai soldati russi inviati da Mosca contro la popolazione civile. La CNN ha pubblicato un video in cui viene mostrata l’esecuzione di alcuni civili, colpiti alla schiena dai proiettili delle armi da fuoco di due militari russi.

Ucraina, la CNN pubblica un video in cui si vedono due soldati sparare a dei civili

La nota emittente americana, CNN, ha pubblicato delle terrificanti immagini che arrivano direttamente dai pressi di Kyiv. Nel video si vedono due soldati russi che rincorrono due civili, identificati come il proprietario di una concessionaria di automobili e una guardia giurata, per poi sparare loro alle spalle. I due ucraini stavano camminando tranquillamente quando sono stati aggrediti senza apparente motivo. Gli spari hanno colto nel segno e i due uomini sono caduti a terra inermi in una pozza di sangue.

La data delle immagini, non è un’aggressione di questi giorni

Come si può notare dalle immagini stesse pubblicate dalla CNN, questa aggressione non è di questi giorni, ma è datata 16 marzo 2022. Nello stesso video si vedono altri soldati russi che corrono all’interno di alcuni uffici e fanno razzia di tutto quello che trovano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli