Ucraina: soldato russo alla madre, 'comprami un elmetto, non siamo ben equipaggiati'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 mag. (Adnkronos) – "Quello che indossiamo ora, è difficile chiamarlo equipaggiamento". Così un soldato russo si sarebbe lamentato al telefono con la madre, secondo un'intercettazione dell'Sbu, il servizio di sicurezza ucraino. Lo riporta il sito stesso del Servizio di Sicurezza, che scrive: "La Russia non si aspettava una guerra così lunga ed esasperante con l'Ucraina, e oggi non è in grado di fornire il necessario equipaggiamento ai suoi militari". Il giovane soldato, nell'audio, chiederebbe inoltre alla madre di comprargli "giubbotto antiproiettile, gilet per accessori ed elmetto".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli