Ucraina, spetta a Kiev definire condizioni per colloqui con Russia - Macron

Il presidente francese Emmanuel Macron a Strasburgo

PARIGI (Reuters) - Spetta solo all'Ucraina definire le condizioni per eventuali negoziati con la Russia, ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, aggiungendo che è "nostro dovere europeo stare al fianco dell'Ucraina".

"Saremo presenti per ricostruire l'Ucraina come europei, per sempre", ha affermato Macron a un evento dell'Unione europea a Strasburgo.

In occasione della parata militare per la festa della vittoria, il presidente Vladimir Putin ha detto alle forze armate russe che stanno combattendo per il proprio Paese, mentre i militari russi hanno intensificato l'invasione dell'Ucraina, iniziata 10 settimane fa.

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli