Ucraina: stato maggiore, 'russi respinti nell'est'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 17 lug. (Adnkronos) – "il nemico è stato respinto nell'est del Pese dalle nostre forze armate, ha subito perdite e ha dovuto ritirarsi". Lo scrive su Facebook lo Stato Maggiore Generale delle Forze Armate ucraine nel suo riepilogo mattutino sulle operazioni militari, aggiungendo che "non ci sono cambiamenti significativi nella direzione di Seversky. Il nemico ha effettuato un attacco aereo vicino a Esmani, nella regione di Sumy. Inoltre, effettua periodicamente ricognizioni aeree e bombardamenti di artiglieria delle posizioni delle nostre truppe nelle aree di confine delle regioni di Chernihiv e Sumy. Nella direzione di Kharkiv sta cercando di mantenere le linee occupate. Ha bombardato le aree degli insediamenti di Petrivka, Rydne, Sosnivka, Slatine, Pryshyb, Ruski Tyshki, Pytomnyk, Verkhniy Saltiv e altri. Nella direzione di Slavyansk, ha effettuato bombardamenti da mortai e artiglieria, in particolare nei distretti di Dibrovny, Mykilskyi, Podolivka, Mazanivka, Adamivka, Chepil, Krasnopill e Kurulka".

"Nella direzione di Slavyansk – prosegue il comunicato – il nemico ha bombardato le infrastrutture civili e militari vicino a Zakitny, Hryhorivka, Tetyanivka, Zvanivka, Minkivka, Raigorodka. Ha condotto assalti nella zona di Ivano-Daryivka, ma senza successo. Ha cercato di avanzare in direzione di Verkhnokamyanka, ma è stato respinto dopo aver subito perdite. Ha condotto ricognizioni aeree con droni di livello operativo-tattico vicino a Zvanivka, Fedorivka e Serebryanka. In direzione di Bakhmut, il nemico ha sparato contro le nostre posizioni nelle aree degli insediamenti di Novoluhanske, Berestov, Bilorogovka, Vershina, Vyimka, Sukha Balka, Oleksandropil e il territorio del Vugleghirska. I soldati ucraini hanno respinto il nemico vicino a Berestovo e Bilogorivka. Gli occupanti hanno anche lanciato missili e attacchi aerei vicino a Soledar, Pokrovsky e Svitlodarsk. Nelle direzioni Avdiyiv , Kurakhiv , Novopavliv e Zaporizhzhya, continuano i bombardamenti sistematici delle posizioni delle truppe ucraine lungo la linea di contatto. Gli occupanti hanno effettuato attacchi aerei vicino a Kamianka, Shcherbaki e Maly Shcherbaki".

"Bombardamenti sono stati registrati nelle aree di Novovorontsovka, Kobzartsi, Blagodatne, Bila Krynytsia, Trudolyubivka, Novogrihorivka, Olenivka, Prybuzke, Oleksandrivka, Lupareve e altri nella direzione di South Buzka. Il nemico ha lanciato attacchi missilistici sulla città di Mykolaiv. Rimane la minaccia che tali azioni da parte del nemico possano ripetersi nella regione. Al fine di rilevare i cambiamenti nella posizione delle forze armate e regolare il fuoco, gli occupanti hanno condotto ricognizioni aeree per mezzo di droni di livello operativo-tattico. A causa di perdite significative, il personale della maggior parte delle unità delle forze di occupazione ha un livello morale e psicologico molto basso e sta cercando opportunità per evitare un'ulteriore partecipazione alle ostilità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli