Ucraina, telefonata Draghi-Zelensky: "Costante sostegno Italia a Kiev"

(Adnkronos) - Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto una conversazione telefonica con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, in merito agli ultimi sviluppi della guerra in Ucraina invasa dalla Russia. Nel corso del colloquio Mario Draghi ha assicurato il costante sostegno dell'Italia a Kiev, anche con riferimento alla necessità di approvare il sesto pacchetto di sanzioni, all'esigenza di sbloccare i porti e al supporto per l'ingresso dell'Ucraina nell'Unione Europea.

"Ho avuto una conversazione telefonica con Mario Draghi su sua iniziativa. Si è parlato di cooperazione difensiva, della necessità di accelerare il sesto pacchetto di sanzioni e di sbloccare i porti ucraini. Ho ringraziato Draghi per il sostegno incondizionato all'Ucraina sulla strada per l'Ue" ha scritto Zelensky in un tweet.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli