Ucraina: telefonata Putin-Draghi, primo contatto dal 30 marzo

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag. (Adnkronos) – Il colloquio telefonico di oggi tra Mario Draghi e Vladimir Putin, su iniziativa del premier italiano, come sottolineato dal Cremlino, è il primo contatto con il presidente russo dal 30 marzo scorso. "La chiamo per parlare di pace", esordì Draghi nella telefonata, secondo quanto da lui stesso rivelato. Dopo di allora i rapporti si erano interrotti, con il premier italiano ma anche con gli altri leader europei, in seguito alla scoperta del massacro di Bucha.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli