Ucraina, think tank Usa Isw: "Il Donetsk dopo cattura russa Severodonetsk e Lysychansk"

(Adnkronos) - "Le forze russe stanno continuando a compiere progressi incrementali, stridenti e costosi nell'Ucraina orientale. Le truppe russe hanno proseguito in ulteriori operazioni per catturare Severodonetsk e Lysychansk. La leadership militare russa utilizzerà probabilmente la cattura di queste due città per affermare di aver 'liberato' tutta l'Oblast' di Luhansk prima di rivolgersi a quella del Donetsk". E' l'analisi dell'Institute for the Study of War (Isw), il think tank Usa con sede a Washington, che osserva: "E' però improbabile che le forze russe abbiano le forze necessarie per conquistare un consistente e significativo territorio nell'Oblast' di Donetsk dopo aver subito ulteriori perdite intorno a Severodoneck".

Secondo il think tank americano, "le forze russe sono evidentemente limitate sul terreno nel Donbas e continueranno ad affrontare sfide attraversando il fiume Siverskyi Donets per completare l'accerchiamento di Severodonetsk-Lysychansk e fare ulteriori avanzamenti verso ovest di Lyman attraverso Slovyansk via Raihorodok".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli