Ucraina: trattative in corso con Germania per fornitura nuovi carri armati

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Berlino, 5 set. (Adnkronos) – Il primo ministro ucraino Denys Shmyhal ha discusso con il cancelliere tedesco Olaf Scholz della possibile consegna di una nuova gamma di veicoli corazzati pesanti tedeschi all'Ucraina, compresi i carri armati. Lo scrive l'agenzia ucraina Ukrinform, riferendosi all'incontro fra i due leader politici, ieri a Berlino.

"Abbiamo una visione comune della necessità di incrementare la fornitura di sistemi di artiglieria e sistemi di difesa aerea. Innanzitutto – ha detto il premier ucraino – dobbiamo aumentare i tipi di armi pesanti che sono già state consegnate o saranno consegnate nel prossimo futuro: MARS-2 MLRS, cannoni semoventi Panzerhaubitze 2000, sistemi di difesa aerea IRIS-T e cannoni antiaerei Cheetah. Allo stesso tempo, abbiamo anche parlato di possibili consegne di nuovi prodotti, in particolare di carri armati tedeschi".