Ucraina, un tuffo liberatorio nel fiume per il soldato al fronte

featured 1605350
featured 1605350

Milano, 7 mag. (askanews) – Un bagno rinfrescante e liberatorio per un soldato ucraino che si gode la sua prima nuotata dell’anno nel fiume Siverskyi Donets a Mayaky durante una rara pausa dai combattimenti in prima linea. “In questi giorni, ho raramente la possibilità di farlo. Da quando è iniziata la guerra, quindi sono venuto qui per godermi la natura, per fare un tuffo’, dice Misha, 42 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli