Ucraina, in un video le pessime condizioni nei campi di filtraggio vicino Mariupol - Video

(Adnkronos) - Un video dei campi di filtraggio nel villaggio Bezimenne in cui i russi tengono gli uomini di Mariupol. E' stato girato da un uomo che si trovava all'interno di uno di questi, allestito in una scuola, dove le persone sono costrette a restare senza la possibilità di andare via, in condizioni pessime.

Nel video, diffuso sul suo canale Telegram da Ukrinform, si vedono molti uomini che dormono per terra. C'è anche il primo caso di tubercolosi e la sala sportiva viene usata per isolare i malati che però non ricevono nessun aiuto medico. Per tutte le persone c'è soltanto un lavandino e il bagno è fuori dai locali. C'è una totale mancanza di igiene e due volte al giorno vengono effettuati controlli: se manca qualcuno, i russi minacciano di torturare e fucilare gli altri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli