Ucraina-Usa, oggi Zelensky attende Blinken e Austin a Kiev

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 24 apr. (askanews) - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky incontra oggi - nel giorno della Pasqua ortodossa - il segretario di Stato americano Antony Blinken e il segretario alla Difesa Usa Lloyd Austin: questo è quanto annunciato dallo stesso leader ucraino e si tratterabbe dei più alti funzionari statunitensi in visita a Kiev dall'inizio della guerra. Un segnale chiaro di pieno sostegno da Washington, in attesa di una auspicata visita del presidente americano Joe Biden. Si prevede che Zelensky chiederà agli Stati Uniti armi più pesanti.

Il presidente ucraino ha avvertito che i negoziati di pace con Mosca saranno sospesi se la Russia ucciderà qualsiasi militare a Mariupol o se proseguirà con i referendum fittizi sull'indipendenza nelle regioni meridionali, parzialmente occupate, di Kherson e Zaporizhzhia. Ha anche condannato l'uccisione di otto persone, inclusa una bambina di tre mesi, in un attacco missilistico su Odessa.

Sabato, la Russia ha ripreso l'assalto all'acciaieria Azovstal a Mariupol, nonostante Vladimir Putin abbia dichiarato giovedì di aver ottenuto la vittoria nella città portuale meridionale e che le sue forze non avevano bisogno di prendere la fabbrica.

Zelensky, parlando nel consueto discorso serale, ha affermato che nuove informazioni continuano ad emergere sui crimini commessi contro le persone a Mariupol, inclusa la scoperta di nuove fosse. La Russia starebbe continuando le attività dei "campi" di smistamento vicino a Mariupol, ha detto, dove le forze russe stanno inviando cittadini ucraini, prima di trasferirli con la forza in Russia.

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres visiterà la Turchia, che ha svolto un ruolo chiave nei negoziati, lunedì prima di incontrare il presidente russo Vladimir Putin martedì a Mosca e Zelenskiy a Kiev giovedì.

Il ministero della Difesa britannico ha affermato che l'Ucraina ha respinto numerosi assalti russi lungo la linea di contatto nel Donbas questa settimana. Ha aggiunto che mentre la Russia ha ottenuto alcuni guadagni territoriali, le sue operazioni sono ostacolate da un morale scarso e dal tempo limitato per riorganizzare le truppe.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli