**Ucraina: 'via da Russia per 50 anni', media Mosca pubblicano lista 30 vip ucraini**

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Diversi media russi in queste ultime ore stanno pubblicando una lista di celebrità, artisti, giornalisti, presentatori televisivi e influencer ucraini a cui sarà vietato, riportano, l'ingresso in Russia per i prossimi 50 anni. L'elenco comprende 30 nomi tra i quali i presentatori televisivi Dmitry Komarov ("The World Inside Out"), Nikolai Serga ("Eagle and Tails"), Andrey Bednyakov ("Eagle and Tails"), i musicisti Alexei Potapenko e Anastasia Kamenskikh, Svetlana Loboda, Dmitry Monatik, Svyatoslav Vakarchuk, Andrey Danilko e l'attrice Mila Sivatskaya ("L'ultimo eroe").

Il motivo del divieto, riportano i media, sarebbe riconducibile alle loro posizioni critiche nei confronti "di un'operazione militare speciale condotta dalla Russia per proteggere gli abitanti del Donbass". Finora, però, le notizie che stanno rimbalzando sui siti di diverse testate russe non sono state commentate ufficialmente dal governo russo.

Le notizie che riguardano le star non più gradite alla Russia, riportano anche quanto costerà a queste celebrities rinunciare a esibirsi nel Paese: molti di loro - si legge nei vari articoli - sono più noti in Russia che in Ucraina e dovranno rinunciare alla propria popolarità, altri avevano già fissato date dei propri tour nella Federazione Russa e dovranno cancellarle, altri ancora avranno più di 80 anni quando, nel 2072, potranno di nuovo mettere piede in territorio russo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli