Ucraina: Von der Leyen, 'porre fine a guerra, immani sofferenze e danni economia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bali, 15 nov. (Adnkronos) – "Dobbiamo porre fine a questa guerra", che "non solo è ingiustificata, non provocata e illegale, ma sta causando immense sofferenze in Ucraina e danni all'economia globale. Come molti attorno a questo tavolo, l'Ue condanna questa guerra. E il G20 deve ora lavorare insieme per affrontare le gravi conseguenze globali della guerra". Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, intervenendo al G20 di Bali.