Ucraina, Zelensky: 20% del nostro territorio è occupato dai russi

featured 1616154
featured 1616154

Roma, 2 giu. (askanews) – Circa il 20% del territorio ucraino è occupato oggi dalle forze russe, ha detto il presidente ucraino, Volodymyr Zelenskiy, nel suo intervento al parlamento del Lussemburgo, precisando che le linee del fronte di battaglia si estendono per oltre 1.000 chilometri.

Zelensky ha poi precisato che ogni giorno nell’Est del paese muoiono circa 100 ucraini e altre 450-500 persone rimangono ferite.

(Immagini presidenza ucraina)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli