Ucraina, Zelensky: "Disposti ad accordo di pace sui confini del 23 febbraio"

(Adnkronos) - L'Ucraina sarebbe disposta ad accettare un accordo di pace con la Russia se le forze di Mosca si ritirassero "sulle posizioni del 23 febbraio". Lo ha dichiarato il presidente Volodymyr Zelensky parlando a un evento in video conferenza organizzato da Londra. "Sono stato eletto dal popolo ucraino presidente dell'Ucraina, non presidente di una mini Ucraina", ha poi precisato, lasciando intendere che non farà concessioni territoriali a Mosca.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli