Ucraina: Zelensky, 'dobbiamo ancora liberare circa 2.000 villaggi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 22 nov. (Adnkronos) – L'Ucraina dovrà ancora liberare circa 2.000 villaggi e città occupati dalla Russia. Lo ha detto Volodymyr Zelenskyy nel suo discorso al 104° Congresso dei sindaci e dei capi delle municipalità della Francia, riferisce Ukrinform.

"In generale – ha affermato il presidente ucraino – ci sono ancora circa 2.000 città e villaggi che dobbiamo liberare e restaurare. Molti di loro sono stati completamente distrutti dagli attacchi dell'esercito russo, come Mariupol o Volnovakha".