Ucraina: Zelensky, 'impegnati contro crisi alimentare, evitare ondata migranti verso Ue'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Cernobbio (Como), 2 set. (Adnkronos) – "Confermiamo il nostro impegno a evitare una crisi alimentare nel mondo, che può evitare una nuova crisi migratoria da Asia e Africa verso l’Europa e in particolare dalle coste del mediterraneo verso l’Italia". Lo ha detto il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, in video collegamento in apertura del forum The European House – Ambrosetti in corso a Cernobbio, sul lago di Como. "Faremo di tutto perché questo non succeda, il cibo ucraino è stato già spedito con successo verso venti Paesi, compresi Etiopia e Yemen, dove la situazione è particolarmente grave. Il nostro impegno per garantire la sicurezza alimentare resta forte. Siamo pronti ad aiutare a fermare il nuovo caos sui prezzi in Europa", ha concluso.