Ucraina: Zelensky, 'più armi arriveranno prima finirà la guerra'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 16 apr. (Adnkronos) – E' impossibile fare previsioni sulla durata della guerra, ma più armi arriveranno prima arriverà la pace. E' quanto ha sostenuto il presidente ucraino nell'ultimo discorso rivolto alla nazione nella notte. "Io ho molte più informazioni rispetto ai media sulle intenzioni e le capacità dell'esercito russo – ha detto Volodymyr Zelensnky – E sul potenziale dell'economia russa, sullo stato emotivo della società in Russia".

Secondo il presidente ucraino due fattori determineranno la durata del conflitto, quello militare e quello economico. "Il successo dei nostri militari sul campo di battaglia è veramente significativo, storicamente significativo. Ma non è ancora abbastanza per ripulire il nostro territorio dagli occupanti. Li batteremo", ha rivendicato Zelensky. Che poi ha parlato delle sanzioni contro la Russia, "molto importanti, economicamente dolorose", ma anche qui "non è ancora abbastanza per lasciare la macchina militare russa senza mezzi di sussistenza, ne incoraggiamo di più forti e distruttive".

Infine, il nuovo appello del presidente parlando della durata della guerra: "Se qualcuno dice, anni e anni, vi rispondo che potremmo ridurre i tempi della guerra, più armi arriveranno di quelle richieste e prima arriveranno, più forte sarà la nostra posizione e prima arriverà la pace".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli