Ucraina: Zelensky, 'riprenderemo aree controllate da russi a cominciare da Kherson'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 30 ago. (Adnkronos) – Le truppe di Kiev hanno lanciato un contrattacco nell'Ucraina meridionale. Lo ha reso noto su Telegram il presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy, promettendo di riprendersi le aree controllate dalla Russia, a cominciare da Kherson. Dopo aver sfondato diverse difese russe, Zelensky ha chiesto all'esercito russo di fuggire, aggiungendo che "non ci sarà posto (per le truppe russe) in terra ucraina".