Ucraina, Zelensky: "Russia è un male che va fermato sul campo di battaglia"

(Adnkronos) - "La Russia è un male che può essere fermato solo sul campo di battaglia". Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un video in cui denuncia pesanti combattimenti sulle città di Lysychansk e Sievierodonetsk. "Quella in Ucraina sarà una crisi di lunga durata", ha dichiarato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, secondo cui l'Occidente ha dimostrato il suo vero atteggiamento nei confronti della Russia. "Non ci fideremo mai più dell'Occidente", ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli