Ucraina: Zelensky, 'Russia vuole conquistare altri Paesi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 23 apr. (Adnkronos) – L'invasione dell'Ucraina è solo l'inizio, la Russia vuole conquistare altri Paesi. E' quanto ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un video messaggio diffuso nella notte, citando le dichiarazioni di un comandante di Mosca secondo cui le forze russe vorrebbero prendere il controllo del sud dell'Ucraina per avere accesso alla Transnistria, regione separatista della Moldova. "Bene, questo conferma quello che ho detto molte volte – ha scandito Zelensky – L'invasione russa dell'Ucraina è destinata a essere solo l'inizio, poi vogliono conquistare altri Paesi".

"Naturalmente – ha assicurato il presidente ucraino – noi ci difenderemo finché sarà necessario per spezzare questa ambizione della Federazione russa. Ma tutte le nazioni che, come noi, credono nella vittoria della vita sulla morte devono combattere con noi. Ci hanno aiuto, perché eravamo i primi sulla lista, chi sarà il prossimo?"

"Se chiunque può diventare il prossimo vuole restare neutrale oggi per non perdere niente, fa la scommessa più rischiosa. Perché perderete tutto", ha concluso Zelensky.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli