**Udc: Consiglio nazionale rigetta dimissioni Cesa**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 mag. (Adnkronos) – Si è svolto il Consiglio nazionale dell’Udc che, all’unanimità, ha rigettato le dimissioni del segretario nazionale Lorenzo Cesa. I consiglieri nazionali, "nel pieno rispetto del lavoro dell’autorità giudiziaria – si legge in una nota del partito centrista – hanno chiesto a Cesa di proseguire nel suo operato di segretario politico ritenendo ciò un atto di amore e generosità verso la comunità dello Scudo crociato. Il Consiglio nazionale, inoltre, ha dato mandato al segretario nazionale – considerato come un elemento di unità e garanzia per tutti gli iscritti – di traghettare il partito, come deciso nel novembre del 2020, verso il Congresso nazionale".