Udine, il Supermercato costretto a chiudere la domenica per l'aumento delle bollette

Supermercato
Supermercato

Il supermercato marchio Pam Express di via Cesare Battisti ad Udine non sarà più aperto la domenica. La scelta non è dovuta ad una precisa strategia di marketing e posizionamento dell’azienda, ma risponde ad un’esigenza di risparmio sulle bollette della luce di fine mese.

Udine, il Supermercato costretto a chiudere la domenica per l’aumento delle bollette

Le bollette della luce sono triplicate in breve tempo: da 8.351 euro fino ad arrivare a 27.188 euro. Il punto Pam Express di via Cesare Battisti ad Udine dovrà chiudere, almeno nelle prossime domeniche. Sulla vetrata all’ingresso del negozio è stato affisso un cartello polemico che denuncia la situazione: “Avviso. Si comunica che dall’11 settembre il supermercato rimarrà chiuso le domeniche. Energia 2021: 8,351, Energia 2022: 21,188.”

Se la situazione non dovesse cambiare si prospettano nuove chiusure

Il titolare del punto vendita, Andrea Masten, pur riconoscendo ed essendo grato del fatto che il giro di clientela non sia affatto diminuito in questi ultimi tempi, ha fatto sapere che il supermercato potrebbe rivedere ancora al ribasso i suoi orari di apertura. Su suggerimento dei sindacati, infatti, Masten starebbe pensando di mantenere il punto vendita chiuso anche in alcuni pomeriggi e nei giorni di festività.