Ue: 13 donne e 14 uomini, nuova Commissione vicina alla parità -2-

Fco

Roma, 9 set. (askanews) - Prima donna presidente della Commissione europea, l'ex ministro della Difesa della cancelliera Angela Merkel si è data come obiettivo di raggiungere la parità nella sua nuova squadra. Ha fatto decisamente meglio del suo predecessore, il lussemburghese Jean-Claude Juncker, che aveva la stessa ambizione ma non ha ottenuto dagli stati membri che nove donne candidate (contro diciannove uomini).

Il Parlamento europeo deve audire tra il 30 settembre e l'8 ottobre tutti i membri della nuova squadra.