Ue annuncia nuovo accordo con Moderna per 150 million di vaccini quest'anno, altri 150 million in 2022

·1 minuto per la lettura
Fialetta del vaccino Moderna presso il St. Mary's Hospital nel Phoenix Park di Dublino, Irlanda

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha comunicato di aver raggiunto un accordo con Moderna per la fornitura di 150 milioni di dosi aggiuntive del suo vaccino contro il Covid-19 per quest'anno, quasi raddoppiando il numero di dosi garantite dalla società biotecnologica statunitense per il 2021.

In base all'accordo, che conferma quanto riportato in esclusiva da Reuters ieri, la Ue ha l'opzione, inoltre, di acquistare altri 150 milioni di dosi l'anno prossimo.

Il blocco ha già prenotato per quest'anno 160 milioni di dosi del vaccino di Moderna. Le consegne sono iniziate a gennaio con l'obiettivo di fornire 10 milioni di dosi entro la fine di marzo, anche se ci sono stati alcuni ritardi.

((Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614))