Ue avvia causa contro AstraZeneca per ritardi consegne vaccino Covid-19

Bandiera dell'Unione europea davanti alla sede della Commissione Ue a Bruxelles

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione Europea ha annunciato di aver intentato una causa legale contro AstraZeneca per il mancato rispettato del contratto sulla fornitura di vaccini contro il Covid-19 e per non aver messo in atto un piano "affidabile" per garantire consegne regolari.

"La Commissione ha avviato venerdì scorso un procedimento legale contro AstraZeneca", ha detto il portavoce in una conferenza stampa, sottolineando che tutti i 27 Stati del blocco hanno approvato la mossa.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)